Caffè Gratis per tutti: Sabato 02 e Domenica 03 Luglio siamo lieti di offrire un caffè a tutti i nostri clienti per celebrare insieme un ottimo risultato!

 CARISSIMI AMICI abbiamo ritenuto doveroso condividere con voi anche questo momento.

A distanza di 7 mesi dalla grave e ingiusta ordinanza di chiusura da parte del Comune di Pretoro come riportato dall’articolo de Il Centro del 23/11/2015 “A spingere la sindachessa Sabrina Simone a prendere la decisione di chiudere con ordinanza la Baita di Passo Lanciano sono stati motivi legati a presunte irregolarità della licenza commerciale. Una decisione difficile per la prima cittadina di Pretoro che sa di essere parente del titolare del bar di fronte a quello chiuso.” (TRISTEZZA)

Nonostante ci fu un immediato decreto del Tar che ci consentì una riapertura quasi immediata, la questione si è protratta fino ad oggi (oppure conclusa solo oggi).

Finalmente siamo lieti di annunciarvi che la giustizia ha fatto il suo corso e questo è in pillole quanto ha sentenziato:

“L’Ente si è quindi unilateralmente attribuito la “disponibilità giuridica” di un immobile pacificamente nel possesso di parte ricorrente in tal modo operando un arbitrario intervento in vicende estranee ai suoi poteri in materia commerciale.”

“Ne emergono tutti i presupposti dell’illecito civile, ed in particolare il nesso di causalità nella causazione del danno da imputare all’Ente quantomeno a titolo di colpa.”

La responsabilità del Comune discende dalla palese insussistenza del presupposto legittimante l’esercizio del potere di revoca dell’autorizzazione. È stata infatti disposta la immediata cessazione dell’attività pur essendo i locali nella piena disponibilità di parte ricorrente.”

(COMMOVENTE)

Infine il Comune è  stato condannato  a risarcire i danni da mancato incasso e di lesione all’immagine commerciale più tutte le spese giudiziali.(SOLDI PUBBLICI)

A voi i commenti!

Ringraziamo i soliti famigerati personaggi (RIDICOLI) che hanno letteralmente “aspettato con ansia di vederci fare le valigie per andare via” per averci dato la giusta determinazione.

Un Grazie immenso pieno di stima e infinita riconoscenza va  al nostro Avv. Rosella Ferrara che ha dimostrato una notevole sensibilità e professionalità.

Un Grazie infine di vero cuore soprattutto a tutti voi, nostri amici e clienti per averci sostenuto nel tempo e per averci supportato anche in questo momento difficile a beneficio della nostra crescita professionale.(ORGOGLIOSI)

Ci vediamo tutti in montagna sabato 2 e domenica 3 il caffè gratis lo offriamo noi, a tutti.(FELICI)

LA BAITA

About the Author

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *